Benvenuti nel sito web del Moto Club Gela

Motofesta Gela 2009

Anche quest’anno si è svolta la “Motofesta Gela”, il motoraduno nazionale organizzato dai Soci del Moto Club Gela nei giorni 18 e 19  Aprile.

Soddisfazione tra i soci del Moto Club che, nonostante le critiche condizioni meteorologiche, già da sabato hanno visto arrivare  motociclisti provenienti dal Piemonte (Alessandria), dalla Lombardia (Milano) dalla Calabria (dalle città di Cinquefrondi e Reggio Calabria),  e dalla Basilicata (Maratea) oltre ovviamente ai centauri siciliani.

Ogni tipologia di moto, custom o enduro, d’epoca o moderni, era parcheggiata nel piazzale Suor Teresa Valse’, attirando le attenzioni dei bambini della scuola materna, tanto da imporre alle maestre un giro per visionare i mezzi a due ruote; mentre erano circa 200 i motocicli che hanno sfilato per le via cittadine nella mattinata di domenica.

Ancora una volta, la formula dei due giorni viene molto apprezzata permettendo così di suddividere la manifestazione  in due momenti: uno con ambito provinciale  e l’altro in ambito locale.

Il motogiro  di sabato, attraverso un percorso appositamente studiato,  ha portato i motociclisti nella cittadina di Sommatino con una visita, oltre che del centro storico,  alle miniere di Zolfo  “Trabia e Tallarita”  a cura del Dott. Giuseppe Arengi che ha appassionato i centauri con la spiegazione dettagliata dei processi di estrazione e produzione dello zolfo;

nella seconda parte, ossia domenica, dopo che i centauri hanno ricevuto la benedizione dei caschi da parte di Don Giuseppe Fausciana, sono stati portati   a spasso per le vie di Gela dalle staffette del Moto Club  e dalla Polizia Municipale, per poi trasferirsi a Butera per un rinfresco offerto dall’Amministrazione Comunale.

Nel piazzale antistante il ristorante Contatto si sono invece svolte le premiazione dei partecipanti, con una delegazione della Federazione Motociclistica Italiana, con in testa Salvatore Musco Iona del Comitato Regionale Sicilia che ha invitato i Soci del Moto Club Gela a promuovere attività di sicurezza stradale nei giovanissimi, Angelo Capobianco come Direttore di Gara e Rossella Cammareri  del Gruppo Commissari Esecutivi.

 

Clikka sotto per le foto di Enzo        Clikka sotto per le foto di Carlo        Clikka per le foto di Nicolò 

 

                                                         

 

 

home page